Post Image
By gynepraio5 Luglio 2013In Personale

momenti di trascurabile felicità n.3

1. Il rumore delle infradito sul vialetto che passando attraverso una pineta porta al mare. Non un mare qualsiasi, però

momenti di trascurabile felicità

Villaggio Costa del Turchese -Botricello (CZ), giugno 2013, photo by Patrizio Catizone

2. La prima pesca bianca dell’anno

3. I complimenti dei vecchietti, perché il loro candore (o la loro lussuria secondo i casi) vale doppio

4. Ritrovare oggetti che credevi perduti (purché non li abbia già ricomprati: altrimenti ricadiamo nei Momenti di memorabile aggressività)

5. Scoprire che oggetti caduti nel dimenticatoio possono farsi amare. E’ il caso di questo cuscino da viaggio by Decathlon inutilizzato per 2 anni e recentemente rivelatosi fedele compagno di lettura a bordo piscina (nonostante lo scherno delle mie accompagnatrici).

momenti di trascurabile felicità

Cuscino gonfiabile Ultralight Quechua, 5,95€

6. I post di www.dottoressadania.it

7. Quando mi dicono che sono abbronzata. Non vale come “sei dimagrita”, ma accade altrettanto di rado

8. Sogno di una pennica da 3 ore di mezz’estate (NB persiane accostate)

9. Scoprire che non sto saltando il pasto per autoimposizione o per eccesso di impegni, ma solo perchè  non ho fame. Mi fa sentire libera, ma accade 3 volte l’anno, tipo la sera del 25 dicembre

10. Arrivo del nuovo catalogo Ikea solo ed esclusivamente per LEGGERLO IN BAGNO perché tanto non compro mai niente

momenti di trascurabile felicità

Direttamente dal mio mobiletto bagno

svgChi è morto d’invidia o di gelosia: lo stalking
svg
svgil proverbio perduto: l'effetto Chupacabras

2 Comments

  • Pingback: gynepraio | blog da seguire

  • Pingback: blog da seguire - Gynepraio

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

archivio