Post Image
By gynepraio30 Aprile 2018In Shopping

Discovery Channel Aprile 2018

Discovery Channel Aprile 2018 è dedicato allo shopping quasi estivo, l’attività con la quale mi consolo per la mollezza delle mie carni e il candore dei miei polpacci.

Discovery Channel Aprile 2018: SABOT VAGABOND

Erano anni che meditavo di comprarmi delle slippers, anzi dei mules, anzi dei sabot come si diceva ai tempi miei, ma piatti e appuntiti, che mi facessero un po’ sentire come Aladino. Più che altro sentivo il bisogno di indossare qualcosa di comodo quindi, dopo lungo e articolato sondaggio comparativo, ho comprato questi in pelle nera di Vagabond. Un brand svedese, che non conoscevo perché sono una sprovveduta, ma super consigliato dalle persone di cui mi fido: per ora sono contentissima. Non sono solidissime come delle Birkestock, ok, ma sono leggere, comode, in vera pelle, non rumorose né puzzolenti. Ma, occhio amici, non li ho presi sull’e-commerce di Vagabond che ha una politica di reso complessa e oscura come la Torah bensì su Zalando dove costano esattamente la stessa cifra e dove potrete restituirli, qualora non andassero bene, a spese di Zalando stesso.

Unitamente a queste, infatti, ho acquistato deli stivaletti bianchi che però ho reso per prendere un numero in più. Perfetti anche loro.Discovery Channel Aprile 2018

Prezzo: 80 euro su Zalando

Discovery Channel Aprile 2018: ACQUISTI SU FOREVER 21

Forever21 è una insegna americana che in Italia non è venduta: credo che il 21 si riferisca all’età che tutte le americane vorrebbero avere per sempre (=sufficiente per bere litri di Budweiser e per stare ancora al college mantenuti dai genitori a fare le cheerleader nella Sorority Alfa-Beta-Omega) ma lo stesso numero potrebbe serenamente riferirsi anche ai prezzi: costa tutto intorno ai 20 euro. La motivazione? É poliestere cinese che s’infiamma se il vicino di casa s’accende una sigaretta. Ma ci sono 3 ma:

I tagli ottimi e le taglie ottime. Devo dire che tutte le cose che ho comprato non sono dei camicioni informi come spesso è il fast fashion americano (parlo con cognizione di causa) ma i capi hanno forme e sagome ben fatte. La M è una 44, tutti i capi in taglia M che ho comprato mi stavano giusti e non erano uno gigante e uno minuscolo come spesso mi accadeva da Zara (dove non compro da oltre un anno, ecco perché uso il passato).

Servizio efficiente. Temevo di attendere fino alla Pentecoste e invece in 5 giorni di calendario è arrivato tutto: spediscono dall’Olanda. Spiegazzatissimo, ma puntuale, La politica di reso è pessima, quindi se non vi sentite sicure io inizierei con un piccolo acquisto.

Piacevoli eccezioni. I 5 capi che ho scelto erano tutti in cotone e lino, tutti estivi e spero utilizzabili per più stagioni.

discovery channel aprile 2018

Questo è uno dei 5 capi che ho preso, gli altri magari li metto sulla gallery Instagram a mano a mano che li uso

Discovery Channel Aprile 2018: REGGISENO TRIUMPH PER ABITI scollati

Questa scoperta è per le ragazze con un seno superiore alla seconda che vorrebbero mettersi gli abiti sporcaccioni ma non lo fanno perché non trovano il reggiseno adatto: ecco la recensione del modello che ho comprato per il matrimonio pugliese di febbraio, dove non avevo un vestito propriamente zozzo ma con una scollatura a punta davanti e dietro che in altre occasioni mi aveva fatto fare la figura della paesana sprovveduta a cui si vede la biancheria. Il modello si chiama Body Make Up WHP di Triumph, consigliato come al solito dalla merciaia di via santa Giulia 37, Torino, dove vi invito ad andare per una consulenza personalizzata sul reggiseno che fa al caso vostro.

discovery channel aprile 2018

La foto bella e ben scontornata l’ho cercata sul sito di Triumph proprio perché volevo evitare di metterne una mia  ma disgraziatamente non c’è il modello che ho preso io, che dispone di:

  • le coppe solide e contenitive, identiche a tutti i reggiseni Triumph della serie Body Make Up che uso ogni giorno, con il raccordo tra le coppe sottile
  • le spalline rimovibili (ma senza spalline secondo me il reggiseno non fa il suo lavoro, sorry)
  • le spalline sostitutive in silicone trasparente (che vi invito a non indossare neppure sotto tortura)
  • la prolunga che vedete nella foto qui sotto che era piuttosto lunga ma che la dolce merciaia mi ha tagliato e adattato a misura affinché facesse il doppio giro intorno alla vita che vedete in basso a destra.

Discovery Channel Aprile 2018

Con l’ausilio di questa prolunga, il reggiseno si può chiudere molto in basso e non si vede niente, come notate dalle foto in cui indosso la blusa turchese scollata sul retro. Le foto sono brutte ma le ho fatte in un pessimo momento e totalmente da sola, vi prego di apprezzare lo sforzo

Prezzo: circa 40 euro in merceria. Non è un investimento indispensabile (cioè io non mi sono mai crucciata per non poter utilizzare gli abiti con la schiena a vista ma ora che ce l’ho ne comprerò qualcuno).

svgI bambini e l'influencer marketing
svg
svgInstamonth Aprile 2018

2 Comments

  • Occhineri

    Maggio 7, 2018 at 7:15 pm

    quel vestito giallo è bellissimo!

    svgRispondi
    • gynepraio

      Maggio 15, 2018 at 4:58 pm

      Grazie mille, clima permettendo prima o poi lo metterò…

      svgRispondi

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.